W3C SITE VERSION
Confederazione Svizzera - UFSPO Centro sportivo nazionale della gioventù Tenero
Alta scuola pedagogica dei Grigioni
spaziatore
spaziatore

Perfetta infrastruttura e massima disponibilità


L’Alta scuola pedagogica grigionese (PHGR) è un affezionato cliente del CST. Negli scorsi mesi ha svolto al centro due settimane di sport. Ci siamo intrattenuti con  Hans Kessler che si occupa della formazione dei futuri insegnanti.


A fine maggio l’Alta scuola pedagogica grigionese ha svolto una settimana di formazione presso il CST. Come si presentava il programma?

Hans Kessler: il programma era strettamente correlato a quello di G+S, in quanto l’obiettivo per i nostri studenti era quello di acquisire la formazione e il titolo di monitori di sport scolastico e sport per i bambini.


Al campo hanno partecipato futuri insegnanti di scuola elementare. In che cosa si differenzia questa settimana dalle normali lezioni? Quali risultati possono raggiungere gli studenti?

Durante tutta la settimana i partecipanti si occupano dell’attività fisica e dello sport in tutti i loro aspetti teorici e pratici. Essi traggono molti vantaggi dal poter cambiare ambiente e utilizzare la perfetta infrastruttura del CST. Vogliamo offrire stimoli in grado di suscitare emozioni eccellenti, non solo per migliorare dal punto di vista professionale, ma anche per fare in modo che in futuro i giovani insegnanti tornino al centro con le loro classi di alunni.


Perché il CST è una sede indicata per una settimana di formazione?

La perfetta infrastruttura … gli impianti con le diverse installazioni, gli alloggi, il vitto, il sostegno da parte di tutti i collaboratori del CST … il tutto incarna esattamente il mio ideale di ospitalità. Svizzera turismo potrebbe trarne un magnifico esempio!


I futuri insegnanti devono imparare anche a organizzare un campo di sport. Come viene trattato il tema alla PHGR?

Dando ai nostri studenti la possibilità di imparare in base a un modello. Secondo me vale la pena di insistere su esperienze positive che durano nel tempo. Oltre ai contenuti tipicamente sportivi anche le esperienze sociali ed emotive che si possono fare nella pratica quotidiana contribuiscono a raggiungere l’obiettivo.  


Per concludere: come giudica l’offerta del CST?

In base alla mia personale esperienza come sportivo, allenatore e insegnante di educazione fisica trovo al CST tutto quello di cui ho bisogno per lavorare con successo. Già penso con piacere al mio prossimo soggiorno a Tenero.

spaziatore
spaziatore

© CST – Centro sportivo nazionale della gioventù Tenero – Contact – CreditsRegular versionW3C versionPrint version – Last page update: 12.07.2013

Ufficio federale dello sport UFSPO – 2532 Macolin