print preview

Totem multimediale

Uno schermo interattivo con una miriade di video, foto, voci e musiche vi guida alla scoperta del CST e di tutti quei momenti che hanno segnato la sua storia, dalle visite di grandi campioni agli eventi più significativi.

Giungendo al CST si rimane colpiti dall’estensione della superficie, dai campi verdeggianti, dalle infrastrutture all’avanguardia, dal numero di discipline sportive che si possono praticare e, soprattutto, dalla quantità di sportivi di ogni livello che lo scelgono come luogo d’allenamento. Ma come è nato il CST e quali sono le tappe che lo hanno portato a crescere fino ai nostri giorni? E quali sono i momenti più importanti della sua storia? 

Totem multimediale
Lo schermo è situato all'entrata del bar Gottardo.

Un grande libro virtuale
A guidarvi negli archivi del CST ci pensa il nuovo Totem multimediale firmato RSI, una sorta di grande «libro virtuale», in cui non appaiono solo testi e immagini ma anche voci, suoni e colori. Con pochi tocchi sullo schermo potrete visionare servizi d’epoca e ascoltare musiche e racconti. Le sezioni proposte dal Totem sono variegate. Si potrà scoprire cosa c’era prima del CST, chi lo ha voluto e chi ha lavorato e lavora tuttora per offrire un centro sportivo così all’avanguardia. Lo vedrete crescere poco alla volta, ampliarsi, ospitare sempre più giovani, più discipline sportive e manifestazioni. Vi sorprenderete nell’apprendere quanti campioni sono passati da Tenero, sportivi che hanno scritto la storia dello sport. Li vedrete o sentirete raccontare la loro storia in prima persona sfiorando semplicemente lo schermo con un dito.

Nuotare con Ian Thorpe
Ma in questa visita non resterete semplici osservatori esterni bensì entrerete proprio nel mondo dello sport. Grazie al Totem non esisteranno limiti di spazio e tempo. Con un po’ di fantasia, vi sembrerà veramente di giocare a calcio sullo stesso campo che ha calcato la nazionale tedesca nel 2008. O perché no, vi sembrerà di nuotare nella stessa piscina in cui si è allenato Ian Thorpe. Potrete poi fare un salto indietro nel tempo per scoprire quali tecniche di allenamento si usavano nel passato. Se vorrete rimanere un po’ soli, potrete farvi una passeggiata tra i campi e scoprire come veniva fatta la manutenzione senza tutti i macchinari a disposizione oggigiorno. Questo viaggio virtuale tra passato e futuro del CST sarà possibile semplicemente toccando gli schermi del Totem multimediale. Scegliete l’aspetto che più vi affascina e partite alla sua scoperta!

Testo: Emanuela Gaggini   |   Immagini: RSI / CST


Centro sportivo nazionale della gioventù Via Brere
CH-6598 Tenero
Tel.
+41 58 468 61 11
Fax
+41 58 468 61 02

E-Mail


Ricevimento

Tutti i giorni dalle 08.00 alle 18.00.

Possibile limitazione degli orari nei weekend tra novembre e febbraio.

Centro sportivo nazionale della gioventù

Via Brere
CH-6598 Tenero