Stampa pagina

Liceali e universitari a braccetto

Più di 25 discipline sportive e studenti di educazione fisica impiegati come istruttori. Un’esperienza indimenticabile per 260 allieve e allievi del Liceo di Oberwil. La loro settimana di sport al CST si è svolta nel segno della collaborazione con il Dipartimento dello sport, delle attività fisiche e della salute dell’Università di Basilea. Un progetto innovativo.

Liceo_Oberwil_Gruppo

Quando i sei bus targati Basilea arrivano nel parcheggio del CST il lunedì mattina per lasciare il “carico” di 260 studenti del Liceo di Oberwil, risuona solo una parola nell’aria: “Tenero!”

Una parola che evoca molto più che il comune ticinese: ormai da un anno fa parte del vocabolario della scuola e strappa sempre un sorriso ad allievi e insegnanti.

Campi di allenamento di valore

Tutti sanno che “Tenero” significa massimo impegno e rinuncia ad alcune comodità. Nonostante ciò ne vale davvero la pena perché i liceali vivono esperienze sportive molto intense in riva al Lago Maggiore. Sono cinque giorni di vita da campo, esperienze che difficilmente sono possibili sui banchi di scuola.

Un anno fa, in seguito all’armonizzazione dei piani d’insegnamento, la durata del liceo nel cantone di Basilea Campagna è stata allungata di sei mesi per arrivare a un totale di quattro anni. Gli insegnanti di educazione fisica del liceo di Oberwil hanno approfittato dell’occasione per inserire una settimana intensiva di sport all’inizio del percorso liceale. E il CST è risultato il partner ideale perché è in grado di fornire delle ottime infrastrutture e, così, a fine maggio ha accolto quasi 300 persone.

Liceo_Oberwil_lago

Il sostegno dei giovani studenti di sport

Il programma sportivo era suddiviso in due parti: da un lato, gli allievi si sono focalizzati per due ore e mezza al giorno su un’attività sportiva. Ciò ha permesso loro di approfondire le loro competenze tecniche. Il resto della giornata gli studenti hanno avuto la possibilità di sperimentare altri due sport. L’offerta spaziava dai classici beach volley, basket, calcio o fitness fino a discipline come windsurf, kayak o mountain bike.

Gli insegnanti di Oberwil non hanno tuttavia i mezzi per controllare tutte queste attività. Fortunatamente, grazie ai buoni contatti con i responsabili della formazione universitaria degli insegnanti di sport di Basilea, quest’anno hanno potuto integrare dei giovani studenti di educazione fisica e sport già nel gruppo organizzativo. Questa preziosa collaborazione ha permesso ai futuri docenti di acquisire esperienze sul campo nell’insegnamento delle discipline sportive.

liceo_oberwil_bici

La forza dello spirito di squadra

In quale altro luogo puoi renderti davvero conto che l’attività fisica non significa solo gesti tecnici e dolori muscolari? La vita al di fuori dell’ambito familiare e a stretto contatto con altre persone spinge a porsi diverse domande: come si può portare i ragazzi a impegnarsi senza essere troppo rigidi e senza imporre regole troppo restrittive? Come neutralizzare i conflitti e trovare soluzioni di comune accordo? Cosa bisogna fare quando la nostalgia di casa e i continui sforzi fisici influiscono negativamente sulla motivazione?

Il Liceo di Oberwil cerca di risolvere queste problematiche con lo spirito di squadra. “Impegnati e mostra rispetto!” Questo è il semplice motto del liceo basilese. Questo slogan ha permesso di guidare nella giusta direzione i ragazzi e lo spirito vissuto al CST è stato portato sia nella formazione universitaria che nella vita scolastica di Oberwil.

 

Andres Hunziker

Docente di educazione fisica al Liceo di Oberwil

Incoraggiare uno stile di vita attivo

Gymnasium_Oberwil_Marc_Rohner
Marc Rohner, direttore del Liceo di Oberwil (Foto: Ralph Heksch)

Il Liceo di Oberwil offre alle allieve e agli allievi una formazione generale e una più specifica per uno studio a livello universitario. Il programma sportivo vuole incoraggiare gli studenti a praticare attività fisica per tutta la vita. Per motivarli organizziamo anche una settimana sportiva al CST per i nostri 260 studenti. Il campo è organizzato in stretta collaborazione con il Dipartimento dello sport, movimento e salute dell’Università di Basilea. Questo sostegno offre ai nostri insegnanti di sport un accesso diretto agli studi e alle scoperte più recenti delle scienze e della pedagogia dello sport. Grazie al loro entusiasmo e alla formazione G+S, questa collaborazione permette inoltre ai giovani studenti di trasmettere la loro passione per lo sport e di motivare i nostri allievi a migliorare in alcuni sport e di sperimentarne altri. Offre inoltre la possibilità al nostro istituto di conoscere i potenziali futuri colleghi ancora in formazione. La nostra direzione ne è convinta: questo progetto porta vantaggi a tutti i partner coinvolti.

Marc Rohner, direttore del Liceo di Oberwil


Centro sportivo nazionale della gioventù Via Brere
CH-6598 Tenero
Tel.
+41 58 468 61 11
Fax
+41 58 468 61 02

E-Mail


Ricevimento

Tutti i giorni dalle 08.00 alle 18.00.

Possibile limitazione degli orari nei weekend tra novembre e febbraio.